Questa nuova tecnologia è il prodotto di Neuralink, una società che Elon ha fondato nel 2016 con l'obiettivo di creare un'interfaccia cervello-computer impiantabile (BCI) e sì, è pazzesco come sembra.

Ha affermato che l'obiettivo iniziale di questo è quello di consentire alle persone con quadriplegia (paralisi) di controllare uno smartphone o un computer solo con i loro pensieri. Ma chiunque conosca l'imprenditore sa che intende diventare più grande di così.

La sua visione consiste anche nel dare agli umani la capacità di "fondersi" con l'IA e quindi dare loro un'intelligenza sovrumana. Questo è ciò che potrebbe sembrare un obiettivo troppo pubblicitario per essere un vero piano per lo sviluppo di nuove tecnologie.





Vedi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *